Questo sito contribuisce alla audience di

Hahn, Eduard

etnologo tedesco (Lubecca 1856-Berlino 1928). Seguace delle tesi sostenute dalla scuola economista, studiò le forme più antiche dell'economia. Sostenne l'ipotesi della diffusione di certi “complessi” economici e quella concernente un'antica tecnologia, fondata sulla lavorazione della terra con la zappa, anteriore alla vera e propria agricoltura. Scrisse: Die Haustiere und ihre Beziehungen zur Wirtschaft des Menschen (1896; Gli animali domestici e il loro rapporto con l'economia umana), Die Entstehung der Pflugkultur (1909; Le origini dell'agricoltura con l'aratro), Von der Hacke zum Pflug (1914; Dalla zappa all'aratro).

Media


Non sono presenti media correlati