Questo sito contribuisce alla audience di

Hall, Robert Anderson junior

linguista statunitense (Raleigh, Carolina del Nord, 1911). Dopo aver compiuto studi articolati ed eclettici negli atenei di Princeton, Roma e Chicago, ha tenuto la cattedra di linguistica generale alla Cornell University di Ithaca (Stato di New York). In armonia con l'ampiezza dei suoi interessi, si è occupato di numerosi argomenti linguistici, spaziando dai problemi generali alle ricerche settoriali in ambito indeuropeo, romanistico e dialettale (Introduzione alla linguistica, 1964; Lingue creole e pidgin, 1965; Saggio sul linguaggio, 1968). Particolarmente significativi sono i suoi contributi all'italianistica, a cominciare dalla monumentale Bibliografia della linguistica italiana (1958, con successivi aggiornamenti); in quest'ambito, fra le numerose altre opere, merita di essere menzionata la Grammatica italiana descrittiva (1948), rielaborata e aggiornata nella nuova versione dal titolo La struttura dell'italiano (1971).

Media


Non sono presenti media correlati