Questo sito contribuisce alla audience di

Hammond, John Hays

ingegnere elettrotecnico statunitense (San Francisco 1888-Gloucester, Massachusetts, 1965). Tra i primi si interessò ai sistemi di controllo radio a distanza; brevettò oltre 800 dispositivi elettrici ed elettronici, tra cui il sistema di radioricezione a supereterodina, un sistema di radiotelegrafia a otto canali e un siluro radioguidato. Inventò inoltre le bombe incendiarie al magnesio-alluminio.

Media


Non sono presenti media correlati