Questo sito contribuisce alla audience di

Hark, Tsui

regista cinematografico cinese di origine vietnamita (Saigon 1951). Dopo l'esordio nel cinema di Hong Kong come scenografo, coreografo per le scene di combattimenti di arti marziali e attore, è in seguito diventato l'autore che ha rivoluzionato e reinventato il tradizionale genere ìwuxiapianî, ovvero i film di cappa e spada legati alla letteratura popolare cinese. Nella triplice veste di sceneggiatore, regista e produttore ha realizzato importanti serial di successo, come il gotico Storia di fantasmi cinesi (quattro episodi girati dal 1987 al 1997) e lo storico Once Upon a Time in China (sei episodi dal 1991 al 1997), mescolando fantasy, filosofia zen e arti marziali con uno stile sempre estremamente dinamico e visionario. Dopo aver realizzato nel 1995 il suo film più interessante e complesso, The Blade, storia tradizionale di un guerriero che l'autore trasforma in viaggio iniziatico alla scoperta della vita, il regista si è trasferito a Hollywood, dove ha diretto, con stile vivace ma assai meno personale, action movies come Double Team (1997) e Hong Kong colpo su colpo (1998). In seguito si ricordano: The Legend of Zu (2001), Seven swords (2005), Triangle (2007), Missing (2008), All About Women (2008), Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma (2010), Flying Swords of Dragon Gate (2011).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti