Questo sito contribuisce alla audience di

Holles, Denzil, 1º baróne di-

statista inglese (Houghton 1599-Londra 1680). Difensore della libertà del Parlamento contro il dispotismo di Carlo I, ne contestò la decisione di sciogliere la Camera (1629) e fu imprigionato. Nel 1640 fu uno dei 5 parlamentari messi sotto accusa dal re. Dovette fuggire in esilio, da dove Cromwell lo richiamò. Dopo aver guidato il partito presbiteriano che avversava la politica di Cromwell, Holles fu favorevole alla restaurazione ma continuò a opporsi a ogni atto di autoritarismo del nuovo re.

Media


Non sono presenti media correlati