Questo sito contribuisce alla audience di

Ibn al-Khōtib, Lisān ad-Dīn

uomo politico, storico e poeta arabo (Loja 1313-Fès 1374). Di lontana origine siriana, fu visir dei Nasridi di Granada; costretto poi a emigrare in Marocco, morì strangolato in prigione. Ultimo grande letterato della Spagna musulmana, lasciò 60 opere di storia (famosa la sua Storia di Granada), di poesia, di geografia, di filosofia e di medicina.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti