Questo sito contribuisce alla audience di

Innocènti

santi, bambini di Betlemme fatti uccidere da Erode il Grande quando seppe della nascita del “re dei Giudei” (Matteo 2, 12-18). Dagli studiosi il numero degli Innocenti è calcolato tra i quindici (J. Knabenbauer) o venti (M.-J. Lagrange) e gli ottanta (U. Holzmeister). La festa liturgica degli Innocenti, che appare già nel calendario di Cartagine (sec. V-VI), nel Leonianum (ca. 485) e Gelasianum, e che li considera martiri (Salvete flores martyrum, Prudenzio, sec. IV-V), è il 28 dicembre.

Media

Innocenti

Collegamenti