Questo sito contribuisce alla audience di

Ipoh

città (382.853 ab. nel 1991) della Malaysia, capoluogo dello Stato di Perak (Malaysia Peninsulare), 170 km a NNW di Kuala Lumpur, cui è collegata per ferrovia, sul fiume Kinta. Sviluppatasi alla fine del sec. XIX in seguito alla scoperta di vasti giacimenti di stagno nella valle del fiume Kinta, è importante centro commerciale (caucciù) e sede di industrie estrattive (stagno), alimentari, meccaniche, elettrotecniche, del legno e del cemento. Politecnico. Aeroporto.

Media


Non sono presenti media correlati