Questo sito contribuisce alla audience di

Issyk-Kul (città)

città (64.300 ab. nel 1993) del Kirgizistan, capoluogo della omonima provincia, all'estremità occidentale del lago Issyk-Kul. Mercato agricolo con industrie alimentari, tessili e dei materiali edili. Fino al 1991 si chiamò Rybačje.

Media


Non sono presenti media correlati