Questo sito contribuisce alla audience di

Jaeger, Werner

filosofo e filologo tedesco (Lobberich 1888-New York 1961). Insegnò a Basilea, Kiel e Berlino. Emigrò poi in America e continuò la sua opera didattica a Chicago. Nel suo capolavoro Paideia (1933-47) Jaeger compie un poderoso tentativo di comprensione globale di tutti gli aspetti della civiltà ellenica. Fondamentale resta anche la sua monografia su Aristotele (1923).

Media


Non sono presenti media correlati