Questo sito contribuisce alla audience di

Jinnah, Muḥammad 'Alī

statista pakistano (Karachi 1876-1948). Membro moderato del Congresso Nazionale Indiano, ne uscì per divergenze di idee con M. K. Gandhi. Fu ardente sostenitore dei diritti della minoranza musulmana, con l'instancabile azione svolta nell'ambito della Lega Musulmana, di cui era diventato l'anima. Nel 1930-32 prese parte alla Tavola Rotonda di Londra per la soluzione del problema India; nel 1940, in seguito al lungo e continuo peggioramento dei rapporti fra indù e musulmani, cominciò a sostenere la fondazione del Pakistan. Nel 1947 fu eletto governatore del nuovo Stato, per la cui organizzazione lavorò attivamente occupandosi nel contempo dei gravi problemi del Punjab e del Kashmir.

Media


Non sono presenti media correlati