Questo sito contribuisce alla audience di

Jodrell Bank

località della Gran Bretagna nel Cheshire, dove furono compiute nel 1957 le prime ricerche importanti di radioastronomia. Qui si trova uno dei più noti osservatori radioastronomici del mondo, dipendente dall'Università di Manchester, dotato di una paraboloide di 76 m di diametro. L'installazione più importante è il radiotelescopio Mark I, inaugurato nell'agosto 1957 e utilizzato sia per ricerche puramente radioastronomiche, sia per l'inseguimento di alcune sonde spaziali a grande distanza dalla Terra. Nel 1964 entrò in funzione un secondo radiotelescopio più piccolo, il Mark II, che presenta il vantaggio di una maggior precisione e di un funzionamento completamente automatico. A Jodrell Bank esiste anche un terzo radiotelescopio, il Mark III, di dimensioni uguali a quelle del Mark II, ma dotato di una struttura metallica trasportabile. In occasione del trentesimo anniversario del radiotelescopio, nel 1987, il Mark I è stato ribattezzato con il nome di Lovell Radio Telescope in onore di sir B. Lovell.

Media


Non sono presenti media correlati