Questo sito contribuisce alla audience di

Köberlé, Eugène

chirurgo francese di origine tedesca (Sélestat, Strasburgo, 1828-Strasburgo 1915). Attuò i primi interventi per l'asportazione di fibromi uterini e identificò un fenomeno morboso (sindrome di Köberlé), che si verifica in casi d'occlusione intestinale, caratterizzato dalla formazione di una sporgenza addominale circoscritta, accompagnato da dolori di breve durata.

Media


Non sono presenti media correlati