Questo sito contribuisce alla audience di

Kaniṣka I

re kuṣaṇa, salito al trono nel 78 d. C. o tra il 125 e il 144: la sua cronologia è la più complicata della già molto incerta cronologia di tutta la dinastia. Allargò il regno includendovi Kashgar e Khotan in Asia centrale e Kashmir e Magadha in India. Tollerante in campo religioso, la leggenda lo ricorda come grande protettore del buddhismo. Di lui si conservano molte iscrizioni e una ricca monetazione, anche in oro.

Media


Non sono presenti media correlati