Questo sito contribuisce alla audience di

Keesom, Willem Hendrik

fisico olandese (Texel 1876-Oegstgeest, Leida 1956). Successore di Kamerlingh Onnes nella direzione del laboratorio criogenico di Leida, proseguì le ricerche sul comportamento dei corpi alle basse temperature nei confronti di molti fenomeni, quali la dilatazione termica, la compressione, la conducibilità termica, la tensione di vapore, la termoelettricità; nel corso di queste ricerche ottenne l'elio allo stato solido (1926).

Media


Non sono presenti media correlati