Questo sito contribuisce alla audience di

Kluckhohn, Clyde

etnologo statunitense (Le Mars, Iowa, 1905-Santa Fe, Nuovo Messico, 1960). Dopo un soggiorno a Vienna (1931-32) e a Oxford (1932), dal 1932 al 1934 insegnò alla Università del Nuovo Messico e nel 1946 divenne professore di etnologia a Harvard; partecipò poi alla fondazione del dipartimento di relazioni sociali e diresse il Centro di ricerche sulla Russia dal 1947 al 1954. Nel 1949 promosse inoltre un progetto di ricerca comparativa sulle culture di cinque gruppi di indiano-americani. Fra le sue opere: Beyond the Rainbow (1933; Al di là dell'arcobaleno), Navaho Witchcraft (1944; Magia Navaho), in collaborazione con Dorothea Leighton, Children of the People: the Navaho Individual and his Development (1947; Figli del popolo: l'individuo Navaho e il suo sviluppo), Personality in Nature, Society and Culture (1948; in collaborazione con Henry A. Murray), Culture: a Critical Review of Concepts and Definitions (1952; Cultura: revisione critica di concetti e definizioni).

Media


Non sono presenti media correlati