Questo sito contribuisce alla audience di

Kuan Han-ch'ing

drammaturgo cinese (attivo nella seconda metà del sec. XIII). È considerato uno dei maggiori drammaturghi del “Pei-chü” (Teatro del Nord) dell'epoca mongola. Ha scritto oltre 60 drammi, di cui ne sono pervenuti 17. Tra questi: La finta servetta che scherza con l'amore, Il risentimento di Toue.

Media


Non sono presenti media correlati