Questo sito contribuisce alla audience di

Kusenberg, Kurt

scrittore tedesco (Göteborg, Svezia, 1904-Amburgo 1983). Il suo primo successo, le short stories raccolte in La botella (1940), lo colloca in prossimità di Hoffmann per il suo senso gioioso dell'improbabile e del mondo alla rovescia. Al genere delle “bagatelle magiche” appartiene anche Alles für die Gäste (1964; Tutto per gli ospiti). Nel 1974 è uscita la raccolta di racconti Heiter bis tückisch (Da sereno ad astuto).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti