Questo sito contribuisce alla audience di

Lòtti, Lorènzo, detto il Lorenzétto

scultore italiano (Firenze 1490-Roma 1541). Formatosi sulla cultura scultorea fiorentina, a Roma studiò gli esempi classici, che tradusse con un'eleganza un po' molle, ma assai fine nel modellato, memore della lezione di Raffaello, da un disegno del quale realizzò il Giona per la Cappella Chigi in S. Maria del Popolo. Si ricorda anche il completamento del monumento al cardinal Forteguerri nel duomo di Pistoia (Carità, 1515). Svolse anche attività di architetto e collaborò col Sangallo alla fabbrica di S. Pietro.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti