Questo sito contribuisce alla audience di

López Portillo y Rojas, José

narratore, poeta e saggista messicano (Guadalajara 1850-Città di Messico 1923). Esponente del naturalismo regionalista propugnato da Altamirano, scrisse romanzi di ampio respiro (La parcela, 1898; il più riuscito; Los precursores, 1909; Fuertes y débiles, 1919), misurati e originali racconti (Cuentos completos, postumi 1952), un libro di versi (Armonías fugitivas, 1892), studi e saggi storici, e un libro di Impresiones de viaje (1873).

Media


Non sono presenti media correlati