Questo sito contribuisce alla audience di

López Rubio, José

commediografo spagnolo (Motril, Granada, 1903-Madrid 1996). Vincitore di un concorso teatrale già nel 1928, tornò al teatro nel 1949 dopo un ventennio dedicato al cinema. Sottile umorista e psicologo, scrisse commedie divertenti, strutturate e dialogate con mano leggera e abile mestiere: Celos del aire (1950), rappresentata con successo anche in Italia col titolo Due più due sei, Una madeja de lana azul celeste (1951; Una matassa di lana azzurra celeste), La otra orilla (1954; L'altra sponda), Diana está comunicando (1960; Diana sta parlando), Nunca es tarde (1964; Non è mai tardi), El corazón en la mano (1972; Il cuore nella mano) e La puerta del ángel (1986; La porta dell'angelo).

Media


Non sono presenti media correlati