Questo sito contribuisce alla audience di

La Bourdonnais, François-Régis de-, cónte de La Bretèche

uomo politico francese (La Brenne 1767-castello di Mésangeau, Maine-et-Loire, 1839). Realista convinto, emigrò nel 1791, partecipò all'insurrezione in Vandea e fu deputato dopo la Restaurazione (1815). Capo della corrente più intransigente degli ultras, fu ministro di Stato, membro del Consiglio Privato e pari di Francia fino al 1830, quando la Rivoluzione di luglio lo costrinse a ritirarsi a vita privata.

Media


Non sono presenti media correlati