Questo sito contribuisce alla audience di

Labacco, Antònio

(anche Abacco, dall'Abacco), architetto e teorico italiano (n. Vercelli ca. 1495). Lavorò con A. da Sangallo il Giovane, prima a Roma (dal 1507), dove restaurò la chiesa di S. Giacomo Maggiore, e in seguito a Parma e Piacenza. La sua fama è legata soprattutto al Libro d'Antonio Labacco appartenente a l'architettura nel quale figurano alcune notabili antiquità di Roma (1552).

Media


Non sono presenti media correlati