Questo sito contribuisce alla audience di

Lameth, Alexandre-Théodore-Victor, baróne di-

uomo politico francese (Parigi 1760-1829). Capitano di cavalleria, fu aiutante di campo di Rochembeau in America (1785). Deputato della nobiltà agli Stati Generali del 1789, appoggiò il Terzo Stato e formò con Barnave e Duport il triumvirato che si oppose a Mirabeau. Generale di brigata, disapprovò l'arresto del re ed emigrò (1792). Rientrato in Francia dopo il 18 brumaio (1799), fu prefetto (1804-15). Deputato durante la Restaurazione, si schierò con i liberali.

Media


Non sono presenti media correlati