Questo sito contribuisce alla audience di

Langlois, Henri

studioso francese del cinema (Smirne 1914-Parigi 1977). Collezionista di vecchi film destinati alla distruzione, ne salvò parecchie migliaia che, insieme con documenti, foto, apparecchi, ecc., costituirono il primo nucleo della Cinémathéque française. Quest'ultima, fu da lui fondata nel 1937 insieme a G. Franju, e successivamente divenne, oltre al primo e forse il più importante dei musei, la sede attiva della cultura cinematografica francese e del nuovo cinema.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti