Questo sito contribuisce alla audience di

Leber, Julius

uomo politico tedesco (Bresheim 1891-Plötzensee 1945). Deputato socialdemocratico al Reichstag dal 1924, internato nel Lager di Sachsenhausen nel 1933-37, fu tra i capi della resistenza clandestina al nazismo. Implicato nel complotto del 1944 (avrebbe dovuto ricoprire la carica di ministro dell'Interno), fu arrestato prima dell'attentato a Hitler e giustiziato poco dopo.