Questo sito contribuisce alla audience di

Lenormant, Charles

archeologo e numismatico francese (Parigi 1802-Atene 1859). Ispettore delle Belle Arti, conservatore delle stampe alla Bibliothèque Nationale, professore di archeologia egiziana al Collège de France, è noto soprattutto per il Trésor de numismatique et de glyptique, scritto in collaborazione con P. Delaroche e H. Dupont (12 vol., 1836-50). Il figlio François (Parigi 1837-1883) fu anch'egli archeologo e numismatico. Nel campo dell'archeologia classica descrisse per primo le antichità della Magna Grecia (La Grande-Grèce, 3 vol., 1881; À travers l'Apulie et la Lucanie, 2 vol., 1883). Nel campo della numismatica ha lasciato una preziosa opera di sintesi, La monnaie dans l'antiquité (3 vol., 1878-79), purtroppo incompiuta.

Media


Non sono presenti media correlati