Questo sito contribuisce alla audience di

Levinson-Lessing, Franz Julevič

petrografo russo (Pietroburgo, poi Leningrado, 1861-1939). Laureatosi in scienze naturali, insegnò mineralogia e geologia a Pietroburgo e a Jurev (Estonia). Si occupò soprattutto dell'origine e della classificazione delle rocce; in particolare, elaborò una nuova ipotesi chimico-fisica sulla genesi dei magmi e propose una classificazione delle rocce basata sulla composizione chimica. Studiò le rocce di varie regioni russe e i vulcani della Crimea e del Caucaso. Scrisse Successi della petrografia in Russia (1923) e Introduzione allo studio della petrografia (1936).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti