Questo sito contribuisce alla audience di

Lignadis, Tasos

saggista e storico greco (Atene 1926-1989). Studiò filologia all'Università di Atene, dove successivamente insegnò. Ha collaborato alle riviste Ellinikà Chronikà, Nea Poreia, Kenuria Epochì, pubblicandovi saggi critici. Tra le sue opere ricordiamo: La rivoluzione degli angeli (1963), Dignum Est di Elitis (1975), L'influenza del capitale straniero in Grecia dal 1821 (1975). Originale è l'impostazione dei suoi studi e delle sue analisi, espresse in un linguaggio vivo e chiaro. La sua attenzione di critico si è rivolta in particolare al poeta spagnolo García Lorca e alla figura di Elitis.

Media


Non sono presenti media correlati