Questo sito contribuisce alla audience di

Litta

famiglia patrizia milanese le cui origini si fanno risalire al sec. XIII. Divisa nei rami dei Litta Modigliani, dei Litta Biumi e dei Litta Visconti Arese, raggiunse il massimo splendore con i discendenti di questi ultimi. Si ricordano tra i suoi appartenenti: Lorenzo (Milano 1756-Monte Flavio, Sabina 1820), cardinale, salito ad alte cariche nella Curia; Antonio, generale degli eserciti imperiali (sec. XVIII), sotto il quale la famiglia raggiunse la massima ricchezza e potenza, avendo egli sposato nel 1722 Paola Visconti Borromeo, ricchissima ereditiera; Giulio Renato (Milano 1763-Pietroburgo 1835), ammiraglio al servizio della Russia nella guerra contro la Svezia, e Pompeo (Milano 1781-Limido, Como, 1852), generale napoleonico, genealogista, autore di Famiglie celebri d'Italia, poderosa raccolta di scritti sulla storia di 113 famiglie italiane. Nel 1848 fu membro del governo provvisorio della Lombardia, ma dopo l'armistizio Salasco si ritirò dalla lotta.

Media


Non sono presenti media correlati