Questo sito contribuisce alla audience di

Livingstone, Sonia

sociologa inglese. È docente di psicologia sociale presso la London School of Economics, dove è approdata nel 1990, dopo aver insegnato alle università del Kent, di Copenaghen e di Stoccolma. Si interessa soprattutto di audience televisiva, particolarmente in relazione ai vari generi (talk-show, soap opera ecc.) e dei mezzi di comunicazione in contesti domestici, specialmente riguardo all'uso dei nuovi media, come Internet, da parte di bambini e adolescenti. Tra i suoi libri: Making Sense of Television: the psychology of audience interpretation (1995), Audience Research at the Crossroads (1998; trad. it. La ricerca sull’audience. Problemi e prospettive di una disciplina al bivio),Children and Their Changing Media Environment: a European comparative study (2001, con S. Bovill), The Handbook of New Media (2002, con L. Lievrouw).