Questo sito contribuisce alla audience di

Luckmann, Thomas

sociologo statunitense di origine slovena (Jesenice 1927). Dopo gli studi a Vienna e Innsbruck, si è trasferito negli Stati Uniti. Ha insegnato in diverse università, tra cui New York, Costanza, Francoforte, Friburgo, Harvard, Vienna ed è membro del Center of Advanced Studies in Behavioural Science di Stanford (USA). Studia le strutture della vita sociale. Con P. L. Berger, ha pubblicato nel 1966 The Social Construction of Reality (trad. it. La realtà come costruzione sociale, 1969), dove l'aspetto oggettivo della società (cioè l'insieme delle istituzioni sociali) viene contrapposto all'aspetto soggettivo, vale a dire l'interazione tra gli individui. Altre opere di Luckmann: The Invisible Religion (1970), Structures of the Lifeworld (1973, I vol.; 1984, II vol., con A. Schütz), The Sociology of Language (1975), Lifeworld and Social Realities (1980), Teorie des sozialen Handelns (1992; Teoria dell'azione sociale).

Collegamenti