Questo sito contribuisce alla audience di

Lugalzaggèsi

re sumerico di Uruk, di cui da solo costituisce la III dinastia (ca. 2380 a. C.). Conquistò Ur, Larsa, Umma, Nippur, sconfisse Urukagina di Lagaš e unificò tutto il Paese di Sumer. Nelle sue iscrizioni afferma come realtà ciò che era nei suoi progetti, cioè di dominare dal mare inferiore (Golfo Persico) al mare superiore (Mediterraneo); la sua espansione verso nord fu infatti bloccata da Sargon di Akkad, che lo sconfisse e catturò impadronendosi di tutti i suoi territori.

Media


Non sono presenti media correlati