Questo sito contribuisce alla audience di

Mèmnone di Ròdi

militare persiano (m. 333 a. C.). Comandante col fratello Mentore di truppe mercenarie al soldo della Persia, fu governatore delle province costiere del Gran Re al tempo della spedizione orientale d'Alessandro Magno. Dopo la vittoria macedone al Granico (334 a. C.) organizzò la resistenza di tutte le città della costa dell'Asia, e soprattutto d'Alicarnasso. Quando essa cadde, si diede a scorrerie nell'Egeo (333 a. C.), conquistandosi la simpatia dei Greci, ma proprio allora, colpito da malattia, morì, mentre Alessandro si apprestava a lasciare Gordio.

Media


Non sono presenti media correlati