Questo sito contribuisce alla audience di

Mòri, Albèrto

geografo italiano (Como 1909-Pisa 1993). Professore universitario dal 1947, ha insegnato nell'Università di Cagliari, quindi in quella di Pisa. Socio corrispondente dall'Accademia Nazionale dei Lincei, i suoi interessi hanno spaziato dalla climatologia, alla geografia ed economia marittima, alla geografia antropica ed economica. Tra le sue opere principali: Carta delle precipitazioni medie annue in Italia (1964); Lineamenti di geografia economica generale (1965 e 1968); la monografia su La Sardegna (1966, 1975) della collana Le Regioni d'Italia.