Questo sito contribuisce alla audience di

Mòtta, Emìlio

storico e bibliografo svizzero (Airolo 1855-Roveredo 1920). Nel 1879 fondò il Bollettino storico della Svizzera Italiana e iniziò un'assidua collaborazione all'Archivio storico lombardo e ad altre riviste storiche. Di rilievo fu anche la sua opera (dal 1885) di conservatore delle Raccolte Trivulzio.