Questo sito contribuisce alla audience di

Münster, Sebastian

cosmografo e cartografo tedesco (Ingelheim 1489-Basilea 1552). Monaco francescano, studiò a Heidelberg e a Tubinga, e insegnò ebraico e matematica a Basilea. Studioso delle antiche teorie geografiche (curò le edizioni di Solino, Pomponio Mela e Tolomeo), nel 1544 pubblicò la sua famosa opera Cosmographia universalis, con la descrizione dei principali fenomeni geografici.