Questo sito contribuisce alla audience di

Mýs

cesellatore e orafo greco attivo nella seconda metà del sec. V a. C. Dalle fonti si sa che, su disegni del pittore Parrasio, decorò lo scudo dell'Atena Prómachos di Fidia con una scena di centauromachia e che cesellò su uno skýphos scene della distruzione di Troia.