Questo sito contribuisce alla audience di

MacLeod, Alistair

scrittore canadese di origine scozzese (Saskatchewan 1936). La sua narrazione è sempre permeata dal passato, imminente o remoto e dalla cultura delle tradizioni gaeliche e scozzesi. Le sue opere sono popolate da personaggi semplici e umili, ancora legati alla loro cultura d'origine, che parlano il gaelico e si confrontano con una natura non certo benigna, come quella dell'isola di Cape Breton, dove lo stesso MacLeod ha vissuto. La prima raccolta, The Lost Salt Gift of Blood (1976), conteneva sette racconti; altrettanti la seconda, As Birds Bring Forth the Sun (1986; Come gli uccelli portano verso il Sole). Dopo 13 anni di scrittura e riscrittura meticolosa MacLeod ha pubblicato il suo primo romanzo No Great Mischief if They Fall (1999; Poco male se cadono), in cui torna a investigare su come la lealtà, la fedeltà culturale e familiare hanno inciso sulle generazioni di Scozzesi che dalla metà del Settecento hanno fatto del Canada la loro nuova patria. Nel 2000 è uscita una raccolta di suoi racconti intitolata Island (Isola).