Questo sito contribuisce alla audience di

MacMillan

casa editrice inglese fondata a Londra nel 1843 dai fratelli Daniel (Isola di Arran 1813-Cambridge 1857) e Alexander (Irvine 1818-Londra 1896). Allargata l'attività con l'assorbimento delle aziende Stevenson e Newby di Cambridge, dove fu trasferita la casa editrice, si orientò specialmente nella pubblicazione di opere filosofiche, educative, scientifiche, ma ottenne i più grossi successi editoriali con opere di narrativa (KingsleyWestward Ho!, 1855 – e Hughes). Nel 1858 fu aperta una sede a Londra e nel 1869 la filiale a New York, divenuta in seguito azienda autonoma. Attualmente l'azienda opera attraverso filiali e consociate in vari Paesi e dal 1990 è presieduta da N.G. Byan Shaw. Della sua vasta produzione si segnalano, in particolare, la più importante serie di biografie correnti del mondo, attiva da più di un secolo, Marquis who’s who, e l'annuario, edito dal 1873, The Statesman’s Year Book.

Collegamenti