Questo sito contribuisce alla audience di

Mailàth, János

conte, letterato e storico ungherese (Pest 1786-Starnbergersee 1855). Studioso della storia letteraria e politica del suo Paese, scrisse tra le sue opere principali Der Ungarische Reichstag von 1830 (1831; Il Parlamento ungherese del 1830) e Magyarische Sagen und Märchen (1825), notevole antologia delle leggende e delle fiabe magiare.

Media


Non sono presenti media correlati