Questo sito contribuisce alla audience di

Manuel da Costa Ataíde

pittore brasiliano (Mariana 1762-1837). Tra i maggiori rappresentanti del rococò mineiro, è considerato il corrispondente, in pittura, dello scultore e architetto Aleijadinho col quale lavorò nella chiesa di S. Francisco a Ouro Prêto (1801-10). Qui si dedicò alla decorazione del presbiterio, della sacrestia e della volta della chiesa, lasciando la sua opera più matura nell'Ascensione della Vergine, in cui fece ricorso alla prospettiva aerea illusionistica tipica del rococò, molto vicina alle soluzioni prospettiche di A. Pozzo. Ripeté poi lo stesso schema, ma con minor impeto e inventiva, nel soffitto del presbiterio della chiesa del Rosario a Mariana.

Media


Non sono presenti media correlati