Questo sito contribuisce alla audience di

Markovnikov, Vladimir Vasilevič

chimico russo (Nižnij Novgorod 1838-Mosca 1904). Si occupò di chimica organica, specie nel campo degli idrocarburi alifatici, aromatici e naftenici.

Regola di Markovnikov

Legge empirica secondo la quale nelle reazioni di addizione tra acidi alogenidrici o acqua e olefine non simmetriche, il radicale negativo (F, Cl, Br, I, OH) si lega di norma all'atomo di carbonio con doppio legame che porta il minor numero di atomi di idrogeno; così per esempio:

In presenza di opportuni catalizzatori come ossigeno o perossidi o di alte temperature, si può avere un decorso della reazione di addizione anomalo, contrario a quello previsto dalla regola di Markovnikov; così per esempio:

Media


Non sono presenti media correlati