Questo sito contribuisce alla audience di

Marsalis

famiglia afroamericana di musicisti jazz statunitensi. Ellis (New Orleans 1934) ha cominciato la sua carriera come sassofonista ed è poi passato al pianoforte, affermandosi come uno dei migliori pianisti jazz dell'epoca. Si è inoltre dedicato all'insegnamento del jazz presso il New Orleans Center for Creative Arts e della sua attività di docente hanno beneficiato, oltre ai suoi figli, una folta schiera di talenti del jazz contemporaneo, fra cui T. Blanchard, D. Harrison, Harry Connick Jr., N. Payton e Marlon Jordan. Nel 1982, con un gruppo del quale facevano parte due dei figli, il trombettista Wynton e il sassofonista Branford , ha inciso l'album Father and Sons. Tra i suoi lavori ricordiamo Heart of Gold (1991), Whistle Stop (1994) e Loved Ones (1996). Quest'ultimo è ancora una volta frutto di una collaborazione familiare: accanto a Ellis ci sono infatti Branford e, nelle vesti di produttore, un altro dei Marsalis, Delfeayo (New Orleans 1965) che, pur ottimo trombonista, ha preferito dedicarsi alla produzione.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti