Questo sito contribuisce alla audience di

Martin, Archer John Porter

chimico inglese (Londra 1910-2002). Mise a punto, insieme a R. L. Synge, alcune tecniche di cromatografia di ripartizione, fra cui la cromatografia su carta, che permisero di ampliare le conoscenze sui composti organici e favorì la scoperta di nuovi antibiotici e amminoacidi. Per questa scoperta ricevette, con Synge, il premio Nobel 1952 per la chimica. Nel 1953 ideò, con A. T. James, la gascromatografia.

Media


Non sono presenti media correlati