Questo sito contribuisce alla audience di

Mather, Increase

ecclesiastico, uomo politico e letterato americano (Dorchester, Massachusetts, 1639-Boston 1723). Studiò a Harvard e a Dublino. Strenuo sostenitore dell'autogoverno delle colonie e della necessità di realizzare un sistema organizzativo politico di stampo teocratico, rappresentò il Massachusetts a Londra, dove sostenne la necessità della concessione di una nuova “carta”. Personalità preminente nella vita politica della colonia, il suo nome è legato anche ai processi di Salem contro le streghe. Fu autore di numerosi studi miranti a evidenziare la supremazia e correttezza dell'ideologia puritana ortodossa: An Essay for the Recording of Illustrious Providences (1684; Saggio per documentare la grandezza della Provvidenza), Cases of Conscience Concerning Evil Spirits (1693; Casi di coscienza riguardanti gli spiriti maligni), ecc. Increase Mather fu anche autore di una breve storia delle guerre contro gli Indiani, A Brief History of the Wars with the Indians (1676), e di una biografia del padre.

Collegamenti