Questo sito contribuisce alla audience di

Mayer, Julius Robert von-

medico e fisico tedesco (Heilbronn 1814-1878). Durante un viaggio nei mari tropicali come medico di bordo, osservando le variazioni del metabolismo del corpo umano sotto l'influsso delle elevate temperature, giunse intuitivamente a formulare (1842) il principio di equivalenza tra calore e lavoro meccanico. Sviluppando questi studi in una serie di pubblicazioni edite fra il 1842 e il 1845 in cui analizzò molti fenomeni, compresi quelli biologici, pervenne a una formulazione della legge della conservazione dell'energia. Le sue pubblicazioni passarono inosservate fino a quando Mayer rivendicò la priorità delle proprie scoperte nei confronti di quelle di Joule.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti