Questo sito contribuisce alla audience di

Mekas, Jonas

cineasta statunitense di origine lituana (Semeniskiai 1922). Fondatore, col fratello Adolfas (n. 1925), della rivista newyorkese Film Culture (1955), fu l'iniziatore (1960) e l'animatore del gruppo d'avanguardia New American Cinema, per cui scrisse il programma e realizzò con il saggio di cinema beat su poesie di A. GinsbergGuns of Trees (1961; I fucili degli alberi), interpretato dal fratello, il film-manifesto. Nel 1964 presentò a Venezia The Brig, documentario su una produzione del Living Theatre. Tra gli altri film ricordiamo: Notes on the Circus (1966), Reminiscences from a Journey to Lithuania (1972), Paradise Not Yet Lost (Oona Third Year) (1980), He Stands in a Desert Counting the Seconds of His Life (1984).

Media


Non sono presenti media correlati