Questo sito contribuisce alla audience di

Melibèa

(greco Melíboia; latino Meliboea). Nella mitologia greca, una delle Niobidi: sfuggì all'eccidio delle sorelle invocando la misericordia di Leto; le rimase sul volto un pallore incancellabile al ricordo dell'eccidio, per cui era chiamata Clori.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti