Questo sito contribuisce alla audience di

Mellan, Claude

disegnatore e incisore francese (Abbeville 1598-Parigi 1688). Raggiunse gran fama a Parigi al suo ritorno da un viaggio di studio a Roma, dove aveva perfezionato una sua tecnica virtuosistica di incisione a bulino, detta “a taglio unico”, consistente nel delineare i soggetti senza interruzione. Saggi di tale tecnica sono il S. Giovanni Battista (1629) e il celebre Volto Santo (1649). Attivo per la stamperia reale, si specializzò nella riproduzione di celebri dipinti e disegni e incise numerosi ritratti di personaggi illustri. Eseguì anche interessanti ritratti a matita e a sanguigna (Richelieu, Stoccolma, Nationalmuseum; Simon Vouet, Parigi, Louvre).

Media


Non sono presenti media correlati